Prova suppletiva per docente posta in quarantena

Con il provvedimento 07199 del 2020 il Tar del Lazio dà parere favorevole ad una sessione suppletiva per la ricorrente impossibilitata a partecipare al concorso straordinario docenti perché in quarantena causa Covid-19.

Di seguito un estratto dell’Ordinanza:

Considerato che la ricorrente, posta in quarantena in quanto risultata positiva al Covid-19 al test diagnostico molecolare, come da certificato allegato, non ha potuto partecipare alla prova concorsuale scritta tenutasi il giorno 29 ottobre, in quanto oggettivamente impossibilitata;

Ritenuto, pertanto, che debba essere predisposta una sessione suppletiva quando ci saranno le condizioni di sicurezza sanitaria come da avviso prot. N. 34577 del 4 novembre 2020;

P.Q.M.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Bis), accoglie l’istanza cautelare e dispone l’effettuazione di prove suppletive nei termini di cui in motivazione.

Ordinanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *