Concorso ordinario-criteri di valutazione della prova pratica

Il concorso ordinario per docenti previsto nell’anno 2020, prevede, oltre alla prova preselettiva, prove scritte e orale, anche una prova pratica.

I criteri di valutazione della prova pratica, variano a seconda della classe di concorso secondo le tabelle riportate nel link di seguito:

Criteri di valutazione della prova pratica

Nella maggior parte delle classi di concorso, la valutazione della prova pratica avviene attraverso i seguenti criteri:

1 Padronanza dei contenuti Conoscenza dei nuclei fondanti della/e disciplina/e assegnate alla classe di concorso.

2 Capacità d’uso di metodologie e tecniche. Individuazione della giusta strategia risolutiva con particolare riferimento al corretto uso delle metodologie e delle tecniche specifiche di indirizzo.

3 Livello di approfondimento,completezza dello svolgimento nel rispetto dei vincoli e dei parametri della traccia e di eventuali relazioni interdisciplinari.

4 Capacità di argomentare e uso del linguaggio di settore. Correttezza nell’utilizzo del linguaggio specifico della/e disciplina/e e capacità di argomentazione.

Approfondimento sulla prova pratica per ciascuna classe di concorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *